hagel.amag.ch

 

 

 

Come riparare le ammaccature in modo semplice e comodo

Graffi alla vernice, ammaccature nella carrozzeria, graffi sui cerchi in alluminio – questi danni all’auto sono snervanti, ma la loro eliminazione non implica necessariamente un elevato dispendio. L’alternativa conveniente alla riparazione tradizionale si chiama infatti Smart Repair. Questo speciale procedimento – denominato anche Spot Repair – è la soluzione ideale per danni di entità ridotta, limitati a piccoli punti dell’auto.

 

 

Scopo di Smart Repair?

Piccole riparazioni in punti sottostanti la porta e sui paraurti possono essere effettuate senza alcun problema con Smart Repair. Oltre a graffi alla vernice si possono riparare anche rigonfiamenti e ammaccature, ad esempio dopo un danno da parcheggio. Smart Repair consente di eliminare le ammaccature senza riverniciare perché l’intervento avviene tra l'altro tramite fili metallici e con una speciale tecnica di pressione. Persino un danno da grandine può essere riparato in questo modo. Un fattore di importanza fondamentale: non si rende necessario smontare le parti danneggiate. Se si tratta di ritocchi alla vernice, il metodo Smart Repair si presta per porte, passaruota, elementi delle fiancate e retrovisori esterni.

Quando non è consigliato Smart Repair?

 

Il metodo Smart Repair non è consigliabile quanto l’auto è verniciata con vernice effetto Flip Flop o in oro metallizzato. Un discorso analogo vale per i punti di ruggine. Anche le superfici piane come il cofano motore o il tetto sono escluse da questo trattamento. In generale il punto danneggiato non deve essere troppo grande.

 

Trovate maggiore informazioni sul blog:

Al blog di AMAG

 

AMAG Hilft